i civici

Via Cassia Cura 12, Vetralla (VT)

Nell'Italia occupata, un'oasi di tranquillità per la famiglia Fornari, nascosta e protetta dai Cecchini. Una storia di solidarietà che attraversa il tempo.

Via del Portico d'Ottavia 1b

La presenza di spirito e il coraggio del sor Righetto, il "macellaro di Piazza", salverà la vita a diverse famiglie di ebrei nella tragica mattina del 16 ottobre 1943.

Regina Coeli

Il coraggio e l’ intraprendenza di una donna e di un pugno di uomini che, con un astuto sotterfugio, riportano in libertà due detenuti nel braccio tedesco di Regina Coeli. Un gesto che segnerà profondamente la storia del nostro Paese, i due evasi diventeranno entrambi presidenti della repubblica italiana.

Quarticciolo - Via castellaneta 10

Beppe, Gina e undici bambini spalancano le loro braccia e la porta del loro appartamento al Quarticciolo. Così si salvò la famiglia Limentani. Un abbraccio che si ripete ottanta anni dopo.

Stazione tiburtina

Michele Bolgia, i ferrovieri e i finanzieri della Tiburtina sbullonano i treni in partenza per Auschwitz. Una storia di coraggio, fedeltà ai propri ideali e di solidarietà umana.

Via di Ponte quattro capi 16 - Sora Lella

Elena Fabrizi, la Sora Lella, apre il suo cuore romano agli ebrei perseguitati. E’ lei che porta il cibo ai fuggiaschi nascosti al Fatebenefratelli, è lei, insieme al marito Renato Trabalza, che tiene al sicuro nel suo ristorante una famigliola di perseguitati.

Fondi (LT) - Via Damiano Chiesa 30

Due grandi scrittori all’epoca solo giovani sposi, una famiglia coraggiosa e la campagna di Fondi.

San Benedetto al Gazometro

Parrocchia S. Benedetto al Gazometro “Hanno dato l’ordine di farvi entrare”, così accoglie don Gregorini le famiglie di ebrei in fuga il 16 ottobre del ’43. Voce narrante Jonis Bascir.

Garbatella Lotto XXVIIA

Il Lotto XXVIIA alla Garbatella chiude in un abbraccio la famiglia Limentani, proteggendola e custodendola proprio nel palazzo dal quale era dovuta fuggire.

Via Poggio Moiano

Un convento di suore intrepide accoglie e protegge intere famiglie in fuga, l’amore verso il prossimo che ha sconfitto la forza brutale in una storia di calore e solidarietà. La voce narrante è di Angela Finocchiaro.

S. Maria della provvidenza. Donna Olimpia

Un parroco senza paura, la comunità dei grattacieli a Donna Olimpia non si sono voltati dall’altra parte: grazie a loro più di 50 ebrei, e poi ancora perseguitati politici e partigiani furono nascosti al sicuro nella chiesa di S. Maria della Provvidenza. Una storia intrigante e piena di colpi di scena.

Chiesa SS. Angeli custodi - Piazza Sempione

Il viceparroco del quartiere, professore del liceo Orazio, e tanti giovani studenti che lottarono per la libertà. Una storia di angeli custodi, di fede e di fedi.

Via Monte Faraone 7

La storia di Ernesto Bonaiuti e Giorgio Castelnuovo – un grande professore universitario e un ragazzo spaventato – e di un gesto di amore e solidarietà’. A raccontarla la voce di Neri Marcore’.

Via Olona 7

Tre bambini nascosti, una donna intrepida e un’amicizia che attraversa il tempo.

Parrocchia SS. Redentore Val Melania

Parrocchia SS. Redentore a Val Melaina. Un parroco e un vice parroco dal cuore immenso, un giovane soldato che diventerà presidente del Parlamento europeo.

Parrocchia Trasfigurazione

Tre madres coraggiose, una comunità che accoglie. Una storia di solidarietà che parte dall’Argentina e arriva in una parrocchia a Monteverde a Roma.

Via Siacci 16

Un villino, tre famiglie e tanto coraggio. La storia dei Laj e dei Giordano che nascosero i coniugi Soria.

Viale Giotto 24

La storia di Bruno Fantera e di sua madre che nascosero la famiglia Moscati, mentre a pochi metri da li.

Casal Moravia - Sant'Agata di Fondi

Due grandi scrittori all’epoca solo giovani sposi, una famiglia coraggiosa e la campagna di Fondi.

Capitaneria di porto di Napoli

Martedì 23 Luglio ore 10:00 Capitaneria di porto di Napoli, Largo molo Pisacane 1

le voci dei civici

... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ...